FIBA Esports Open 2020: i talent Pro2Be debuttano con l’EtalBasket

Oggi 19 Giugno prende il via la prima manifestazione di esports per squadre Nazionali organizzata dalla FIBA. La nuova Etalbasket è formata da 7 pro player, tutti talent della scuderia Pro2Be Esports sul titolo NBA2K.

L’esordio degli azzurri e della eNazionale è previsto alle 14:55 contro la Russia, poi l’Italia sarà nuovamente sul parquet virtuale alle 15:35 contro la Lettonia.

Tutte le info sulle prossime gare

Sabato 20 giugno l’Austria (14:05), la Lituania (14:55) e l’Ucraina (16:15). Domenica 21, giornata conclusiva con Spagna (14:05), Svizzera (14:55) e Cipro (17:05) L’intera manifestazione sarà prodotta da FIBA Esports Studio (che a sede a Riga, Lettonia), con quattro ore consecutive di trasmissione che copriranno sei gare al giorno. Le gare saranno trasmesse in streaming sui canali Facebook, Twitch e YouTube della FIBA e Facebook della FIP.

I caster dell’evento

Le partite saranno commentate dall’ex azzurro Andrea Pecile (tutte e tre le giornate), da Simone Trimarchi, caster, telecronista di videogiochi (venerdì e sabato) e da Giancarlo Migliola dell’Ufficio Stampa FIP (la gara di domenica).

Un progetto pilota ma pur sempre una data storica per i talent Pro2Be Esports ed il movimento esports italiano. Dopo le vittorie nelle amichevoli di preparazione con Cipro, Lituania ed Ucraina, la prima eNazionale di Basket è finalmente pronta al debutto.

Forza Etalbasket!

Il video trailer pubblicato da FIBA sul canale Youtube

#BeProActive

 

Copy link