Si è svolto nello scorso weekend il secondo round della MotoGP eSport 2020 Global Series, la massima competizione dedicata al mondo virtuale delle due ruote.

Gli 11 finalisti mondiali, di cui 3 sono assistiti dall’agenzia Pro2Be Esports, si sono sfidati nuovamente online. La situazione difficile legata al COVID-19 ha infatti ormai stravolto il sistema competitivo della MotoGP virtuale con la cancellazione dei tornei dal vivo organizzati a margine dei Gran Premi.

Il Circuito del Spielberg

Dopo un’ottima qualifica, Andrea “Andrewzh” Saveri ha mantenuto un buon passo ma impegnato in una bagarre (poi vinta) con Trastevere73 finisce in quinta posizione. Davide Gallina, pilota Pramac Racing, non è riuscito a gestire la gara e si piazza decimo mentre Putut Maulana di LCR Honda termina in ottava posizione a causa di un passo lento.

Il Circuito di Sepang

Nonostante un’altra ottima qualifica di Andrea Saveri, partito infatti dalla terza posizione, il rider di Ducati Corse cade al primo giro a causa di un contatto alla prima curva. Dopo una parziale rimonta, ed in piena lotta per il quarto posto, viene tamponato in pieno dall’indonesiano Sanshoqueen e termina come ottavo. Davide Gallina migliora di poco la sua performance come settimo classificato. Discreta infine la gara di Putut “Moe” Maulana, davanti a Trastevere73 fino all’ultimo giro, a causa di un’errata gestione del carburante si colloca però come 6°.

La classifica

La classifica aggiornata dopo il secondo round vede ancora in testa lo spagnolo Adrian Montenegro della Williams. Questa la graduatoria completa: Williams_Adrian 95 punti, Williams_Cristian 66, trastevere73 61, Juan_nh16 55, AndrewZh 44, EleGhosT555 43, Sanshoqueen 37, FooXz 33, Moe 30 , Davidegallina23 29, MrTftw 26.

Le prossime gare, da disputare nuovamente da remoto, sono in programma il prossimo 30 Ottobre mentre resta da definire il luogo del Round 4.

#BeProActive

Leave a Reply