Pes2019, Regional Finals: Pro2Be Esports vola in Portogallo

PRO2BE, PES

Salvatore Gagliardo, Giuseppe Spagnolello ed Umberto Frusciano hanno raggiunto la qualificazione alle Regional Finals della Stagione 2 di Pro Evolution Soccer, fase live che si disputerà in Portogallo il 25 e 26 Aprile.

I pro player, gestiti dal talent lab Pro2Be Esports, hanno staccato il pass per Oporto grazie all’ottimo piazzamento nel ranking valido per la modalità Coop 3 v 3 e saranno pertanto tra i soli quattro team finalisti PS4 su oltre 600 clan partecipanti.

Il ranking ha tenuto conto di fattori come la condotta dei videogiocatori, la reputazione nella community di PES ed il game status ovvero la quantità di punti, il numero di sconfitte, le squadre usate e diversi dati tra cui il possesso palla. Infine i risultati degli eventi targati PES 2019 ma senza dimenticare che è necessario ottenere 15 vittorie consecutive nei weekend selezionati. In altri termini, meno sono le partite disputate per raggiungere le 15 win, più alto sarà il punteggio nel ranking di ogni week!

I tre players – con ben 130 punti accumulati in 59 gare disputate – hanno raggiunto un eccezionale risultato, in Portogallo toccherà misurarsi in una fase a gruppi dove ogni clan disputerà una gara con tutte le altre del raggruppamento. Le due vincenti si sfideranno in una finale secca ed in caso di parità alla fine dei tempi regolamentari si procederà con i supplementari e calci di rigore.

Segue il consueto commento di Fabio Battista, Direttore dell’area esportiva di Pro2Be:

Con dedizione, i ragazzi hanno dimostrato di poter competere in Europa e vincere con qualsiasi altro clan. La qualifica non è un punto di arrivo, il nostro obiettivo è infatti il Mondiale

Dopo i risultati centrati su Fifa e Nba2k, questo è un altro importantissimo successo per il primo Esports Talent Lab specializzato nei videogames sportivi.

#BeProActive

All credits of the picture to Konami

 

Copy link