Fifa19, eChampions League: l’avventura Europea di Dagnolf96

Si è appena conclusa un’intensa settimana europea per Daniele “Dagnolf96” Tealdi, alla sua prima partecipazione ad un evento live targato Ea Sports!

Il pro player, gestito da Pro2Be Esports ed accompagnato dal coach del talent lab Alessandro Brandi, ha infatti partecipato come unico italiano alla prima prestigiosa competizione della eChampions League di Manchester.

Daniele ha terminato la sua avventura europea come Top 42, interrompendo il suo cammino durante il format dello Swiss Round. Dopo aver perso nettamente i primi due round contro Lord Hjorth e doolsta, Dagnolf ha avuto il merito di tornare in corsa per il passaggio del turno con tre belle vittorie consecutive ai danni di EliasN97, Hedegaard e RRQEggsy. Nel Round 6 viene tuttavia superato da DrNightWatch con un punteggio complessivo di 6-5 per il bulgaro. Rivelazione del torneo europeo che ha successivamente eliminato anche il fenomeno F2Tekkz. Daniele saluta definitivamente il sogno eChampions League nella doppia sfida contro il danese Marcuzo45 ad un passo dai Knocks Outs. Davanti ad oltre 35 mila spettatori connessi sul canale Twitch della EA Sports.

Dopo la prima vittoria per 2 a 1, nella seconda gara Marcuzo ha fatto la gara perfetta per meriti suoi e demeriti miei. Il gameplay sul palco è totalmente diverso ma non dev’essere assolutamente un alibi – sottolinea Dagnolf96. Quindi servirà come esperienza per i prossimi eventi. Ci sono cose da salvare ed altre no, dispiace non aver centrato la Top 32 perchè credo rappresenti il mio livello. Adesso abbiamo qualche giorno per preparare Atlanta dove punto a fare ancora meglio. Ringrazio tutti per le centinaia di messaggi. Forza Italia!

Segue il pensiero di Fabio Battista, Responsabile Esports del talent lab:

Daniele era al suo primo evento internazionale. Ha dato il massimo per ottenere un buon risultato, di certo sono molte le cose da migliorare. Abbiamo giocato contro players esperti. Abituati a questo gameplay grazie anche ai frequenti tornei Lan organizzati all’estero. Partecipare come portabandiera dell’Italia, al primo evento di Fifa della eChampions League, ci riempe di orgoglio e ci fa capire che la strada intrapresa è quella giusta. Ci rimbocchiamo le maniche! Tra pochi giorni si volerà ad Atlanta con più consapevolezza nei nostri mezzi

È solo l’inizio! #BeProActive

 

Copy link