PES2020: Il torneo di Umbee96 e Gagliardo28 alle World Finals

eFootball.Open-WorldFinals2020

Umberto Frusciano e Salvatore Gagliardo, entrambi assistiti dall’agenzia Pro2Be Esports, terminano la loro avventura come Top 2 e Top 1 in Europa alle eFootball.Open World Finals 2020 su oltre 8.000 partecipanti per il circuito PS4.

Il format eFootball.Open e i gironi delle World Finals

È stata l’unica competizione ufficiale 1v1 organizzata da Konami e sviluppata su più fasi. Un percorso iniziato dagli Online Qualifiers fino alle Online Finals con i migliori tre di ogni fazione ad accedere alle Regionals Finals. Nella fase delle World Finals gli organizer hanno dunque inserito i nove finalisti PS4 in tre gironi da tre. Nel gruppo B: Gagliardo28, Nego_JR07, akbarpaudie mentre nel gruppo C: Umbee96MayconDouglas99 e TRATelga.

Il cammino al Mondiale

Umberto Frusciano e Salvatore Gagliardo, dopo il primo e terzo posto in classifica generale alle Regionals Finals, si sono presentati ai nastri di partenza delle eFootball.Open World Finals 2020 come gli unici italiani in gara. I due player hanno però concluso il torneo mondiale non riuscendo a superare la fase a gruppi, piazzandosi rispettivamente in terza e seconda posizione nei gironi. Umbee96 nelle due gare disputate ha collezionato un pari per 2-2 contro TRATelga ed una sconfitta per 1-2 contro il brasiliano MayconDouglas99. Gagliardo28 ha invece raccolto 2 punti, frutto dei risultati per 1-1 contro Nego_JR07 e 2-2 con akbarpaudie. A vincere la competizione sul circuito PS4 è stato invece madakanachappy che ha trionfato in finale per 1-0 proprio ai danni di akbarpaudie.

Le dichiarazioni

Ho lavorato molto per raggiungere questo Mondiale – afferma Salvatore Gagliardo. Dal primato nelle Online Finals alla vittoria nelle Regionals. È stato un onore per me, esco da imbattuto con due pareggi di cui uno a causa di un gol subito al 90esimo. Sono comunque contento di aver ottenuto questa Top 1 in Europa e la Top 5 al mondo. Adesso pensiamo al prossimo anno con l’obiettivo di entrare in eFootball.Pro in modo da dimostrare il mio valore anche lì.

Purtroppo è stato il primo mondiale nella storia di PES che si è svolto interamente online – afferma Umberto Frusciano. Ho incontrato delle difficoltà a causa della latenza che ha inciso negativamente sul mio stile di gioco fatto di pressing e cambio cursore rapido. Complimenti comunque ai miei avversari che sono riusciti ad adattarsi e vincere. Vedremo le opportunità che si presenteranno nei prossimi mesi.

Con oggi termina la stagione competitiva su eFootball PES – dichiara Fabio Battista, Responsabile Area Esports di Pro2Be. Una stagione tribolata a causa dell’impossibilità di fare eventi live ma come lo scorso anno, colma di soddisfazioni per gli assistiti Pro2Be. Salvatore ed Umberto hanno dimostrato di essere tra i migliori al mondo e i migliori d’Europa nella competizione ufficiale eFootball.Open su PS4. Giuseppe Spagnolello e Rosario Accurso tra i migliori d’Europa in eFootball.Open su PS4. Quest’ultimo ha aggiunto inoltre al suo palmarès una stupenda vittoria in UEFA eEuro 2020 con la maglia della nazionale. I risultati parlano chiaro e speriamo che siano d’esempio per chi crede nel competitivo ufficiale e non in tornei amatoriali. Nella community italiana di questo videogioco c’è purtroppo ancora poca cultura e credo sia necessario fare più fatti e dire meno parole.

Si chiude così una comunque ricca stagione competitiva per i talenti di eFootball PES gestiti dalla società Pro2Be Esports. L’asticella ora si sposta ancora più in alto e verso l’obiettivo eFootball.Pro.

#BeProActive

 

Copy link