AC Monza e Genoa Cricket and Football Club sono le uniche società sportive italiane a qualificarsi alle finali europee della FIFAe Club World Cup 2021.

La FIFAe Club World Cup 2021

È la più grande competizione dedicata alle società professionistiche ed ai team esports endemici. Il torneo ha visto partecipare oltre 480 squadre nel mondo con quest’ultime raggruppate in sei server “Zone” strutturate su più “Conference” da tre “Division”. Tra le partecipanti hanno figurato oltre 15 società professionistiche italiane come AC MilanFC InternazionaleSS Lazio, ACF FiorentinaUC Sampdoria ed alcune delle migliori organizzazioni esports come AstralisFaze ClanFnaticEllevens. Da più di 2 mesi le squadre si sono quindi sfidate online e tramite un sistema di promozione, retrocessione settimanale. In Europa dopo ben 4 round solo le migliori 56 hanno avuto accesso alla fase dei playoff.

AC Monza e CFC Genoa brillano nella Zone 4

La prima squadra di ogni “Conference” dei playoff ha poi strappato il pass per la finale. Tra queste AC Monza e CFC Genoa, entrambi club partner di Pro2Be Esports, che hanno schierato le coppie formate dai pro player Raffaele Cacciapuoti (PS4), Renzo Parave (XBOX), Gabriel Llaho (PS4) e Luke Craft (XBOX). Dopo aver trionfato rispettivamente su EllevensFeyenoord Futbolist Bundled, raggiungono così l’accesso al Mondiale come unici club professionistici italiani in gara per l’Europa. In attesa delle finali le due società rientrano di diritto tra i migliori 14 team europei e tra i migliori 42 al mondo della FIFAe Club World Cup 2020-21.

Il programma della fase finale

Dopo le finali di Milano nel 2020, causa COVID-19, la fase conclusiva si terrà invece online dal 24-28 Febbraio e vedrà protagonisti i 14 team contendersi il montepremi complessivo di 75.000 dollari previsto per la “Zone” europea. Lo spettacolo della più grande manifestazione per club avrà infine ampia copertura mediatica sui canali digital ufficiali FIFA.

#BeProActive