Gli Esports in Pillole

Cosa indica il termine Esports?

Se sei arrivato fin qui è perché ancora non hai ben chiaro cosa significhi questa espressione. Ma da ora in poi non avrai più dubbi sulla definizione di un trend in continua ascesa anche in Italia. Gli Esports infatti non sono altro che la pratica di giocare ai videogiochi a livello competitivo ed organizzato. In concreto?

Tornei, eventi online e dal vivo, dove tantissimi player si danno battaglia armati di Joypad (su Ps4 ed Xbox) e tastiera (su PC)!

Quali tipologie e quali sono i giochi più diffusi in Italia?

Secondo il rapporto AESVI – Associazione Editori Sviluppaturi Videogiochi Italiani, le categorie di giochi maggiormente diffuse e conosciute nel bel paese sono proprio quelle sportive, quindi games come: Fifa, Pes, MotoGP e Gran Turismo.

In breve, si parla di simulatori di discipline sportive e videogames di racing! Chiaramente, la categoria Esports comprende tanti altri giochi come League of Legends – giusto per citarne uno – che rientra nella categoria MOBA, Multiple Online Battle Arena ed infine gli Sparatutto, abbreviato in FPS – First Person Shooter.

Integrare Sport ed Esports

Gli Esports sono la nuova frontiera dell’intrattenimento e noi di Pro2Be siamo convinti che questo nuovo fenomeno possa trasformarsi in un ulteriore strumento di comunicazione per le società sportive: un club infatti potrebbe essere in grado di intercettare un target, quello dei Millenials, solitamente difficile da raggiungere. Il nostro intento è creare un link tra reale e virtuale, insomma Sport ed Esports possono integrarsi!

Ma si tratta di un’opportunità anche per i professionisti sportivi, seguendo il percorso iniziato da campioni come Piquè, Gullit e Villa ed infine per le aziende. Infatti il pubblico degli Esports non è solito guardare la tv in modo lineare ma tramite più dispositivi, allora quale migliore occasione per le aziende sponsor che vogliono comunicare in maniera innovativa tramite forme di advertising che integrano, ad esempio, il brand o il prodotto all’interno di un evento, l’utilizzo dei loro prodotti da parte dei player o tramite l’applicazione del logo sull’abbigliamento?

Quali sono le partnership più apprezzate dal pubblico Esports?

Infine, secondo l’indagine svolta da Nielsen Sports Entertainment, tra le tipologie di partnership ritenute più vincenti dai fan del mondo Esports vi rientrano quelle con aziende appartenenti ai settori della Tecnologia, Beverage, Internet Provider, Energy Drinks e Snack Food!

Allora cosa aspetti? Pro2Be ha già in gestione i videogiocatori professionisti che stavi cercando e l’esperienza per creare nuovi progetti Esports per te!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Share via