Il primo calciomercato virtuale: Pro2Be protagonista del mercato esports!

Calciomercato-Esports

La società Pro2Be Esports ufficializza con soddisfazione la conclusione del primo calciomercato virtuale della storia.

Il primo calciomercato esports della storia

Sono stati infatti mesi frenetici quelli appena trascorsi. Caratterizzati da incontri, chiamate, videoconferenze e scambi di mail per ingaggiare alcuni dei nostri pro players. In vista della eSerie A, il primo campionato ufficiale organizzato dalla Lega e nato dalla collaborazione Infront e PG Esports, più club sportivi hanno ricercato i nuovi videogiocatori di eFootball PES e FIFA20.

La mission di Pro2Be

Il telefono ha squillato di continuo fino a qualche settimana fa e naturalmente alcune volte ha invece smesso di squillare. Perchè come accade nel calciomercato tradizionale qualche trattativa non è andata a buon fine. Nel 2018, quando è nato il progetto Pro2Be, la società si è prefissata sin da subito l’obiettivo di valorizzare il talento tramite un percorso di crescita e totale assistenza da ultimare tramite l’attività di promozione dell’ingaggio presso una realtà sportiva. L’aver accompagnato i nostri videogiocatori in ogni fase durante questi mesi sino alle firme dei loro contratti con club professionistici, ci rende orgogliosi del lavoro prestato. Inoltre, grazie alla professionalità e la nostra esperienza di agenzia specializzata nel settore Esports, siamo fiduciosi e fieri di accompagnare le società sportive nello sport virtuale.

Le operazioni concluse

La prima agenzia esports in Italia, specializzata nello sport virtuale, ha portato dunque al termine ben 6 operazioni di mercato ed in aggiunta due nuovi accordi di collaborazione con società di calcio. Il CFC Genoa e Cagliari Calcio si aggiungono quindi agli accordi già raggiunti con AC Monza e l’atleta Alessio Romagnoli.

I videgiocatori e le squadre

Nel dettaglio, gli assistiti Cosimo Guarnieri e Giuseppe Spagnolello hanno firmato per il Cagliari Calcio. Il Genoa Cricket and Football Club ha puntato su Gabriel Llaho e Rosario Accurso mentre We Arena ha acquisito le prestazioni di Elio Cirillo e Salvatore Gagliardo per We Arena SPAL.

Fieri di essere stati assoluti protagonisti di questo primo calciomercato virtuale della storia. Quando due anni fa parlavamo di calciomercato esports ci prendevano per visionari. La nostra visione era davvero molto chiara ed adesso è realtà!

Il primo calciomercato esports, l’agenzia Pro2Be Esports è stata la regina del mercato!

I founder: Roberto, Arcangelo e Fabio.

#BeProActive

 

Copy link